Le Separazioni Consensuali

Annunci di Lavoro

Separazione Consensuale

Parlando di separazioni e divorzio è doveroso distinguere innanzitutto tra le separazioni di fatto e quelle legali.

Le prime nascono dalla scelta operata da uno dei due coniugi di allontanarsi dalla casa comune, decisione che non produce effetti immediati dal punto di vista giuridico e di conseguenza non rappresenta il punto da cui si avvia il divorzio.

Al contrario, dalla separazione legale scaturiscono determinanti conseguenze giuridiche a livello patrimoniale, di mantenimento e di affidamento dei figli.

La separazione legale può inoltre prendere avvio di comune accordo fra i coniugi oppure nascere dall'iniziativa della moglie o del marito.

Nel primo caso si parla di separazione consensuale, frutto di una decisione presa all'interno della coppia di interrompere il matrimonio trovando un accordo sulla divisione del patrimonio e sull'affidamento dei bambini.

Dove

In queste circostanze moglie e marito sono tenuti a depositare uno specifico ricorso, quindi a presentarsi di fronte ad un giudice per formalizzare la sospensione del matrimonio in modo che abbia inizio il conteggio del periodo di tre anni che precede obbligatoriamente la richiesta di divorzio.

Nel caso di separazione consensuale i coniugi possono rivolgersi agli avvocati oppure affrontare l'iter privi dell'assistenza legale, seguendone personalmente le fasi previste dal codice di procedura civile.

La normativa in vigore prescrive anche che in occasione dell'udienza di separazione, di fronte al Presidente del tribunale, i coniugi partecipino ad un tentativo obbligatorio di conciliazione, una procedura che implica un colloquio separato del giudice con entrambe le parti, seguito da un incontro comune.

Nel caso in cui la volontà di marito e moglie di dividere i propri destini sia ferma, il giudice ne prende atto e valuta se l'accordo sulla suddivisione del patrimonio e l'affidamento dei figli si concili con l'interesse della parte più debole della procedura di separazione, ovvero la prole.

 

 

 

Navigare Facile
  • usucapione.it - L'usucapione è un modo per acquisire la proprietà attraverso il possesso di un bene per un lungo periodo di tempo. Il sito illustra quale siano i presupposti per l'usucapione, i tempi previsti dalla legge e le modalità per l'esercizio.
  • vivaglisposi.net - Viva gli sposi .net: le curiosità e le domande più frequenti sul giorno del matrimonio tutte in un portale in cui si parla delle superstizioni, del viaggio di nozze e si forniscono consigli utili su come affrontare al meglio l'ansia da pre-matrimonio.
  • miniappartamenti.it - Ecco un portale sui mini appartamenti, abitazioni sempre più comuni e adatti a tutte le esigenze, dove, dopo un'introduzione descrittiva, si forniscono consigli utili su come arredare i vari ambienti.
  • trovacasa.eu - Il portale che ti aiuta nella ricerca della Casa. Il motore di ricerca delle Agenzie Immobiliari d'Italia, le informazioni sulle Case, le leggi e le normative per l'acquisto della Casa
  • venderecasa.com - Portale dedicato alla vendita della casa, con informazioni sull'intermediazione delle agenzie immobiliari e sui fattori che determinano la valutazione della casa da mettere in vendita.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio